Acquapark Lodi

Piazzale Donatori di Sangue
Cornegliano Laudense (LO)


Acquapark Lodi

Piazzale Donatori di Sangue
Cornegliano Laudense (LO)

Apertura da sabato 27 Maggio a domenica 3 Settembre 2017

Orari di apertura al pubblico:


da lunedì a domenica
dalle ore 9.30 alle 19.00
chiusura degli scivoli alle ore 18.00
uscita dalla vasca alle ore 18.30
Da lunedì a domenica ingresso pomeridiano alle ore 16:00

tel. 3400548008

è obbligatorio l'uso della cuffia

Tariffe Giorni Feriali (dal lunedì al venerdì)

Adulto
8,50
Adulto (dopo le ore 16.00)
4,00
Ridotto
6,50
Ridotto (dopo le 16.00)
3,00
pacchetti
 
 
2 adulti + 1 chd
21,00
2 adulti + 2 chd
25,00
2 adulti + 3 chd
29,00
arredi
 
 
lettino
3,00
ombrellone
2,00
ombrellone grande
5,00
gazebo
10,00
solarium
 
 
2 lettini + ombrellone (riservato adulti)
10,00

Tariffe giorni pre feriali (sabato)

Adulto
12,00
Adulto (dopo le ore 16.00)
5,00
Ridotto
9,00
Ridotto (dopo le 16.00)
4,00
pacchetti
 
 
2 adulti + 1 chd
28,00
2 adulti + 2 chd
34,00
2 adulti + 3 chd
40,00
arredi
 
 
lettino
4,00
ombrellone
3,00
ombrellone grande
5,00
gazebo
10,00
solarium
 
 
2 lettini + ombrellone (riservato adulti)
10,00

Tariffe giorni festivi (domenica)

Adulto
14,00
Adulto (dopo le ore 16.00)
5,00
Ridotto
11,00
Ridotto (dopo le 16.00)
4,00
pacchetti
 
 
2 adulti + 1 chd
35,00
2 adulti + 2 chd
42,00
2 adulti + 3 chd
49,00
arredi
 
 
lettino
4,00
ombrellone
3,00
ombrellone grande
5,00
gazebo
10,00
solarium
 
 
2 lettini + ombrellone (riservato adulti)
10,00

Abbonamento feriale

10 Ingressi (€ 85,00)
75,00

Abbonamento prefestivo

10 Ingressi (€ 120,00)
105,00

Abbonamento festivo

10 Ingressi (€ 140,00)
120,00



REGOLAMENTO INTERNO PER GLI UTENTI

art. 1 Le piscine sono praticabili negli orari esposti al pubblico all’ingresso delle piscine.

art. 2 Si consiglia di lasciare trascorrere un intervallo di almeno tre ore fra il pasto ed il bagno.

art. 3 E’ obbligatoria la doccia prima di accedere dallo spogliatoio all’area piscine.

art. 4 Il costume deve essere decente a norme di legge ed è VIETATO indossare indumenti intimi per accedere alle vasche.

art. 5 Per l’ingresso in vasca è obbligatorio l’uso della cuffia.

art. 6 I bagnanti che accedono alle piscine devono essere esenti da malattie infettive, contagiose o trasmissibili, da lesioni o ferite aperte o da infermità che, a giudizio del personale competente, siano incompatibili con l’uso delle piscine.

art. 7 Non sarà consentito l’accesso alle piscine a chi si trovi in stato di ebrezza.

art. 8 In qualsiasi momento saranno allontanati gli ospiti che mantengono un comportamento scorretto sia in vasca che fuori e non avranno diritto al rimborso del biglietto d’accesso.

art. 9 La Direzione si riserva il diritto di rifiutare l’accesso alle piscine, anche se in possesso di tessere di abbonamento, a coloro che turbino la tranquillità e il decoro dell’ambiente, a suo insindacabile giudizio o su segnalazione del personale di servizio.

art. 10 E’ vietato entrare nell’area delle piscine scalzi o calzando scarpe da passeggio; è obbligatorio per i frequentatori l’uso di ciabatte di plastica o gomma, idonei per le piscine e da usarsi esclusivamente per questi ambienti. Le scarpe da ginnastica sono consentite solo al personale di servizio.

art. 11 La Direzione non risponde dei danni per sottrazione, distruzione e deterioramento delle cose (denaro, titoli di credito, valori, preziosi, vestiario e quanto altro) portare nei locali o all’esterno della piscina e/o depositate negli armadietti. Per il denaro, i documenti e valori sono a disposizione idonei mini box.

art. 12 La Direzione declina, inoltre, ogni responsabilità per incidenti o danni alle persone o a cose accaduti nella piscina provocati dalla imprudenza degli ospiti.

art. 13 Sono proibiti i tuffi, le spinte e i salti in acqua dai bordi delle piscine; pericolosi possono risultare gli scherzi in acqua ed il correre lungo i bordi vasca.

art. 14 E’ vietato ai bagnanti l’uso di pinne, maschere, materassini, canotti o quanto altro la Direzione o il personale in servizio possa ritenere pericoloso ai frequentatori della piscina. E’ vietato portare nell’area delle piscine oggetti di vetro o ceramica o comunque oggetti che possano essere pericolosi.

art. 15 E’ vietato effettuare immersioni in apnea.

art. 16 E’ vietato fumare sul piano vasche e fuori dalle aree riservate ai fumatori nel rispetto della Legge 16 Gennaio 2003 n. 3 art. 51 e successive modifiche ed integrazioni.

art. 17 Per motivi di igiene è vietato assumere cibi e bevande nelle aree adiacenti le vasche.

art. 18 Gli abbonamenti ed i carnet d’ingresso hanno scadenza 2017.

art. 19 Per i bambini di età inferiori ai 3 anni è richiesto di far indossare gli appositi costumi contenitivi per piscine.

art. 20 I ragazzi sotto i 16 anni potranno accedere all’impianto SOLO ED ESCLUSIVAMENTE in presenza costante di un maggiorenne.

art. 21 Gli scivoli saranno in funzione dalle ore 10.00 alle ore 18.00, il loro funzionamento sarà sospeso a discrezione dell'impianto'.

art. 22 E’ vietato giocare a palla, tamburello o similari nelle zone non adibite allo scopo.

Art. 23 Animali di qualunque specie o taglia non sono ammessi.

Art. 24 Il personale di servizio all’interno del parco acquatico, in quanto trattasi di struttura pubblica, riveste durante il servizio, il ruolo di pubblico ufficiale.

Art. 25 Per l’utilizzo degli scivoli, vale il regolamento apposito, affisso all’entrata e sugli stessi.